Salussola e le origini del suo borgo

  Il toponimo Salussola ” Salutiolam ” compare per la prima volta in un Diploma dell’ 882 di Carlo III detto il Grosso, ritrovato dallo storico Carlo Cipolla, a favore della Chiesa Vercellese, dove erano elencati gli eredi del castello degli Ictimuli, cioè le due corti di Salussola e di Petrorio, l’odierna Parogno di Zubiena: …
Continua a leggere Salussola e le origini del suo borgo

Perché il toponimo ” Salussola “

  Le origini del nome Salussola sono incerte e talvolta avvolte dalla leggenda;  scrive Emanuele Sella: “… Sala ( il comune di Sala Biellese ) ad esempio, deriva dalla “ sala ” germanica, longobarda, franca o dalla radice del nome dei Salassi ?. Salussola vuol dire piccola “ Sala ” o è prova etimologica che …
Continua a leggere Perché il toponimo ” Salussola “

Prelle e le origini del sua borgata

  Prelle è una borgata rurale che si trova ubicata nel Comune di Salussola, e sorge in una tranquilla vallata sulle pendici delle dorsali minori della collina morenica della Serra, ed è circondata da fitti boschi e terrazzamenti coltivati a vigna. Conta poche case ed un esiguo numero di abitanti, che sono solo una decina …
Continua a leggere Prelle e le origini del sua borgata

Arro e le origini del suo borgo

  Arro è una località di indiscussa origine romana, se non addirittura celtica, lo possono dimostrare il ritrovamento di un’antichissima stele, dedicata ad Aticia, ed altri reperti archeologici trovati nei dintorni dei cascinali di Gorei e di Mezzo.Un’antichissima mappa indica la zona, all’interno di una folta foresta, con il toponimo di ” Ara “, forse …
Continua a leggere Arro e le origini del suo borgo

Chiappara e le origini della sua borgata

  Chiappara è un borgo rurale di antica formazione sorto alle porte del castrum di Vittimulo/a, e faceva parte integrante del Castellum, ( in antichità con il termine castellum si intendeva tutto quello che conteneva un territorio; abitanti, villaggi, insediamenti, monti, colline, pianure, campi, fiumi, boschi, animali, castrum … ecc. ). Alcuni storici hanno asserito …
Continua a leggere Chiappara e le origini della sua borgata

La Bastìa e le origini della sua borgata

  Il sistema difensivo della Comunità di Salussola, ai tempi dei liberi comuni, qui aveva una propria casamatta fortificata, detta bastìa, che in seguito e per causa di essa prese il toponimo odierno di Bastìa.Quello che resta del basamento di questa costruzione è ancora identificabile, inglobato in una costruzione abitativa privata, ora dismessa, laterale all’odierna …
Continua a leggere La Bastìa e le origini della sua borgata

San Secondo e le origini del suo borgo

  L’attuale borgo di San Secondo, che nel toponimo ricalca il nome di un soldato della Legione Tebea, che il vulgo popolare, solo dopo la morte, lo chiamò Secondo, forse perché fu il secondo per numero ad essere ucciso, ha origine dalla distruzione di Vittimulo. Tra l’VIII e il IX secolo avenne la presa della …
Continua a leggere San Secondo e le origini del suo borgo

Vigellio e le origini del suo borgo

  L’abitato di Vigellio, Vigelio o Vigilio in alcune vecchie mappe catastali, non risale ad epoche molto antiche: le sue origini sono da collegarsi con la distruzione di Puliaco, sede dall’antica pieve di san Pellegrino, villaggio poco distante, oggi collocabile all’interno del triangolo di cascina Murazze, San Lorenzo ed Aunei Grosso. Dopo le devastazioni causate …
Continua a leggere Vigellio e le origini del suo borgo

Una poesia per Salussola

  “ Fra il piano e i monti, ai piedi del Biellese, dove l’aratro inchinasi alla spola, qui dove un giorno la dea febbre accese le sue faci, biancheggia Salussola. Biancheggia; e dalle torri, dalle chiese, dal verde stramo che l’autunno invola, par che guati laggiù l’ampie distese perdentesi in vapor d’oro e viola … …
Continua a leggere Una poesia per Salussola