salussola

SalussolaNet è Cultura, Arte, Storia e Turismo a Salussola


Vai ai contenuti

Menu principale:


Stazione Termo-Pluviometrica

Storia e Costume

Stazione pluviometrica di Salussola

Dalla Cronaca del tempo.

Il tempo di giugno del 1927 - Sarà per la luna di maggio, sarà l'anticiclone o per quel che si vuole, il fatto è che in giugno si ebbero giornate per tutti i gusti.
Dei 30 giorni: sereni solo 8, con pioggia 12, coperti gli altri.
Con vento forte 2.
Acqua caduta mm.162,5.
Temperatura massima +21,8 al riparo e + 33 al sole.
Temperatura minima +9,5 la notte e + 17,1 al riparo.
Il 29 giugno si è potuto osservare benissimo la bella eclisse parziale di sole dalle ore 6 alle 7 del mattino.

L'uragano del 1928 - L'uragano di mercoledì 29 luglio, ore 15,30, ha prodotto nella frazione di Arro gravi danni, sradicando alberi, atterrando tettoie e stalle, scoperchiando case, e guastando i raccolti, causa il vento e la grandine.
Il fulmine s'è scaraventato sopra un angolo della chiesa di Vigellio, recando un danno di L.500.
La siccità eccezionale (per incontrarne una simile bisogna risalire al 1881, dicono i vecchi) fu stroncata così malamente. 

Il tempo di Luglio 1931 - Luglio non s'è smentito: tempo bello ed asciutto, fin troppo.
Giorni sereni furono 24; con temporali 8, ma l'acqua caduta non superò i 55 mm..
Il calore però non toccò la alte quote di certi anni scorsi.
Temperatura massima al sole + 35,9 3 e 24,1 al riparo.
Temperatura minima all'aperto + 11 e + 10 al riparo.

claudio.circolari[at]salussola.net - bibliografia


DOVE SI TROVAVA

La stazione pluviometrica


Torna ai contenuti | Torna al menu