salussola

SalussolaNet Ŕ Cultura, Arte, Storia e Turismo a Salussola


Vai ai contenuti

Menu principale:


PerchŔ si chiama Strada del Bacialero o dal BacialÚ

Storia e Costume

Il Bacialero o propriamente chiamato in dialetto piemontese 'l BacialÚ , non era altro che il sensale di matrimoni, ma talvolta anche di granaglie e altre merci.
Questa figura, detta per l'appunto bacialÚ, rivestiva un ruolo significativo nelle comunitÓ agricole come quella di Salussola, essa infatti, attraverso una rete di relazioni e conoscenze, e grazie alle doti di mediatore necessarie a svolgere il ruolo che interpretava, si adoperava per trovare moglie o marito a chi gliene dava mandato.
Il suo compito non era tuttavia facile, in quanto doveva cercare di mettere insieme persone della stessa estrazione sociale, dotate di patrimoni pi¨ o meno di uguale consistenza per evitare che potessero poi insorgere problemi a rito avvenuto.
Era suo compito trattare anche riguardo ai beni che le spose portavano in dote e che i genitori dello sposo mettevano a disposizione della nuova famiglia.
La strada del Bacialero, Ŕ una strada interpoderale che in gergo locale Ŕ sempre stata chiamata "
stra' dal BacialŔ ", ed il rio che nasce, ai limiti della strada, dalle sorgive e dai rivoli stagionali della collina soprastante, nei documenti catastali Ŕ descritto come " rio San Pietro", ma in quelli pi¨ vecchi anche " rio Bacialero ".
E' probabile che
'l BacialÚ, il sensale, organizzasse incontri matrimoniali in quella zona lussureggiante, molto appartata e lontana da sguardi d'intrusi.
E' anche probabile che
'l BacialÚ, abitasse in una casa dei dintorni dell'attuale nucleo Campasso.
Sia la vecchia strada che il rio presero dal vulgo popolare il toponimo di BacialÚ.


claudio.circolari[at]salussola.net - bibliografia


DOVE SI TROVA

*


Torna ai contenuti | Torna al menu