salussola

SalussolaNet è Cultura, Arte, Storia e Turismo a Salussola


Vai ai contenuti

Menu principale:


Madonna della Cintura

Arte Sacra Pale d'Altare


L'ancona della Madonna della Cintura, è la pala dell’antico altare eretto all'interno della chiesa della Confraternita di San Nicola da Tolentino.
Nel 1643 venne affidata la costruzione della prima cappella laterale dedicata alla Madonna della Consolazione, detta comunemente della Cintura per l'oggetto che porta tra le dita della mano destra.
La cappella, sorse in seguito all’aggregazione della Confraternita di San Nicola alla compagnia della Madonna della Cintura di Bologna, avvenuta il 1° gennaio 1641.
I lavori ebbero però inizio nel 1645.
L'ancona fu eseguita nel 1661 da Bartolomeo Deva e modificata nel 1674 dallo scultore Carlo Antonio Serra di Tollegno.
La tela, datata 1657 e di cui non si conosce l'autore, rappresenta la Madonna della Cintura con a sinistra Sant’Agostino e a destra Santa Monica, sua madre. 


claudio.circolari[at]salussola.net - bibliografia


PER SAPERNE DI PIU' DELLA CHIESA DI SAN NICOLA
La chiesa di San Nicola da Tolentino
La Confraternita di San Nicola da Tolentino
La pala dell'altare della Confraternita di San Nicola da Tolentino
La pala d'altare della Madonna della Cintura



DOVE SI TROVA

L'ancona che racchiude la tela della Madonna della Cintura si trova nella pieve di Santa Maria Assunta, nel borgo storico di Salussola.


Torna ai contenuti | Torna al menu